CONSAP: rimborso parziale delle polizze dormienti

Data apertura
01 Mar 2017
Data chiusura
15 Set 2020
Agevolazione
Nazionale
Stanziamento
€ 17.879.798
Soggetto gestore
CONSAP

Descrizione

Quinto avviso di presentazione delle domande di rimborso parziale delle cosiddette “polizze dormienti” affluite al fondo di cui all’art. 1, comma 343, legge 266/2005.

Con avviso pubblicato il 4 giugno 2020 sul sito del Ministero dello Sviluppo economico si rende noto che è aperta una nuova finestra per la presentazione di richieste di rimborso delle c.d. polizze dormienti prescritte.

Il Ministero dello Sviluppo Economico ha affidato a CONSAP Concessionaria Servizi Assicurativi Pubblici SPA la gestione delle domande di rimborso delle somme relative alle c.d. "Polizze dormienti" affluite al fondo di cui all'art. 1, comma 343, della legge n. 266/2005.

Può essere presentata domanda di rimborso delle somme trasferite al Fondo rapporti dormienti esclusivamente per quelle polizze vita prescritte (c.d. “Polizze dormienti”) per le quali sono soddisfatte tutte le seguenti condizioni:

  • evento (morte/vita dell’assicurato) o scadenza della polizza che hanno determinato il diritto a riscuotere il capitale assicurato, intervenuto successivamente alla data del 1° gennaio 2006;
  • prescrizione di tale diritto intervenuta anteriormente al 1° gennaio 2011;
  • rifiuto della prestazione assicurativa, da parte dell’Intermediario, per effetto della suddetta prescrizione e conseguente trasferimento del relativo importo al Fondo rapporti dormienti;
  • non aver già ricevuto alcun rimborso, anche parziale, nell’ambito di uno dei precedenti quattro avvisi di presentazione delle domande per polizze dormienti.

A fronte dell’importo totale di € 18.879.798,74 già riassegnato al capitolo 1650 del MISE ed oggetto di ripartizione ad opera del decreto 28 ottobre 2016, sono attualmente disponibili solo € 17.879.798,74, per effetto delle variazioni in riduzione operate in attuazione dell’articolo 15, comma 2, lettera a), del decreto-legge 22 ottobre 2016, n. 193, per un milione di euro, che, secondo il criterio di priorità sopra richiamato, vanno considerate in riduzione alla specifica assegnazione di cui all’articolo 4, che si riduce pertanto a euro 7.879.798,74. Tale cifra, al netto di quanto destinato ad integrazione della precedente iniziativa (quarto avviso), è ora disponibile per i nuovi rimborsi.

Beneficiari e Finalitá

Beneficiari
Privato
Dimensione Beneficiari
Non Applicabile
Settore
Bancario - Assicurativo
Finalita'
Sociale - Cooperazione
Ubicazione Investimento
Nazione:
  • Italy

Incentivi e Spese

Tipologia agevolazione
Contributo

In caso di accoglimento della domanda, sarà corrisposto al massimo il 60% dell’importo della polizza devoluto dall’Intermediario al Fondo rapporti dormienti.

Tempistica investimento

La domanda dev'essere inviata dal 1 marzo al 30 aprile 2017 in uno dei seguenti modi:

  • Raccomandata A/R o plico a mano al seguente indirizzo: Consap Spa - Gestione Polizze dormienti, Via Yser, 14 – 00198, Roma;
  • Posta Elettronica Certificata al seguente indirizzo: consap@pec.consap.i

___________

Con avviso pubblicato il 4 giugno 2020 sul sito del Ministero dello Sviluppo economico si rende noto che è aperta una nuova finestra per la presentazione di richieste di rimborso delle c.d. polizze dormienti prescritte. Dal 15 giugno al 15 settembre 2020 è possibile presentare alla Concessionaria servizi assicurativi (CONSAP), incaricata della gestione da parte del Ministero.

Questo sito web utilizza i cookie! Acconsenti ai nostri cookie, se continui ad utilizzare questo sito web.