Liguria: borse di studio per iscrizione e frequenza scolastica - annualita' 2018-2019

Data apertura
01 Ott 2019
Data chiusura
30 Nov 2019
Agevolazione
Regionale
Soggetto gestore
Regione Liguria

Descrizione

Bando per la concessione di borse di studio per le spese sostenute nell'anno scolastico 2018/2019 per l'iscrizione e la frequenza scolastica nelle scuole primarie (elementari), secondarie di primo grado (medie) e secondarie di secondo grado (superiori).

Il bando ha l'obiettivo di rendere effettivo il diritto allo studio tramite l'erogazione di borse di studio, da erogarsi in rapporto alle spese sostenute dalle famiglie.

In particolare la borsa copre:

  • le spese di iscrizione;
  • le spese relative a contributi per la frequenza scolastica.
  • La borsa è concessa al nucleo familiare per ogni figlio frequentante le scuole statali e paritarie elementari, medie e superiori nell'anno scolastico 2018-2019.

In caso di più figli, deve essere presentata una domanda per ciascun figlio.

Beneficiari e Finalitá

Beneficiari
Privato
Dimensione Beneficiari
Non Applicabile
Settore
Sociale - No Profit - Altro
Finalita'
Formazione
Ubicazione Investimento
Regione:
  • Liguria

Incentivi e Spese

Tipologia agevolazione
Premi e Borse

L'importo massimo della borsa è differenziato per i diversi livelli di scuola:

  • scuola primaria: 600 euro;
  • scuola secondaria di primo grado: 800 euro;
  • scuola secondaria di secondo grado: 1.100 euro.

Il contributo da erogare non può essere inferiore a 20 euro.

Le borse sono erogate secondo le seguenti percentuali delle spese sostenute (sino a esaurimento fondi):

  • ISEE 2019 inferiore a 30.000 euro: 60% della spesa;
  • ISEE 2019 da euro 30.001 a 40.000 euro: 55% della spesa;
  • ISEE 2019 da 40.001 a 50.000 euro: 50% della spesa.

La borsa viene attribuita sulla base di una graduatoria decrescente e differenziata in base alla percentuale di incidenza delle spese scolastiche sulla situazione reddituale del nucleo familiare.

Sono previsti degli abbattimenti della situazione reddituale nei seguenti casi:

  • In caso nel nucleo familiare sia presente una persona con handicap riconosciuto, si applica un abbattimento del reddito pari a 4.000 euro per ogni persona in tale situazione;
  • In caso nel nucleo familiare siano presenti uno o più altri figli, oltre a quello per il quale si richiede la borsa di studio, si applicano i seguenti abbattimenti: 3.000 euro per il secodo figlio; 7.000 per il secondo e terzo figlio; 11.000 euro per il secondo, terzo, quarto o più figli.

Tempistica investimento

I termini per la presentazione delle domande si aprono il 1 ottobre 2019 e si chiudono il 30 novembre 2019

Questo sito web utilizza i cookie! Acconsenti ai nostri cookie, se continui ad utilizzare questo sito web.