Notte europea dei ricercatori: i fondi europei da non perdere

Notte europea dei ricercatoriDalle azioni Marie-Curie alle sovvenzioni dell’European Research Council. In occasione dell’European Researchers’ Night 2021 ecco una panoramica sui principali bandi europei per la ricerca d’eccellenza e la mobilità dei ricercatori.

Horizon Europe: le call per rafforzare lo Spazio europeo della ricerca

La Notte europea dei ricercatori è il più grande evento di promozione e divulgazione scientifica organizzato a livello europeo l’ultimo venerdì di settembre di ogni anno. 

Cos’è la Notte europea dei ricercatori?

L’iniziativa è promossa dalla Commissione UE nell’ambito delle azioni Marie Skłodowska-Curie (MSCA) - il programma di riferimento è Horizon Europe - con un apposito bando, che finanzia la realizzazione di conferenze, competizioni, quiz, simulazioni, esperimenti e dibattiti - con il coinvolgimento dei ricercatori - per avvicinare i cittadini europei, soprattutto i più giovani, al mondo della ricerca.

Per l’European Researchers’ Night 2021 sono in programma tanti eventi in tutta l’UE; l’Italia parteciperà con diversi appuntamenti, tra cui quelli promossi dal Consiglio nazionale delle ricerche, l’associazione Frascati Scienza e CINECA.

Ricordiamo che fino ad ottobre è aperto il bando ‘MSCA-NIGHT-2022: European Researchers’ Night 2022-2023’ per l’organizzazione delle prossime edizioni della Notte.

I grant europei per i ricercatori

Oltre alla Notte europea dei ricercatori, le azioni MSCA finanziano anche dottorati industriali e borse di studio post-dottorato, previsti dal work programme MSCA 2021-2022, che fornisce un quadro sui bandi in corso nel 2021 e su quelli in programma per il prossimo anno.

Da non perdere poi le sovvenzioni del Consiglio europeo della ricerca che per il 2022 ha stanziato 2,4 miliardi di euro per finanziare i progetti di scienziati e ricercatori d'eccellenza. Sono previste varie tipologie di contributo, tra cui: Starting grant, Consolidator grant, Advanced grant e Synergy grant.

I bandi italiani per la ricerca e la divulgazione scientifica

A livello nazionale ricordiamo che a breve partiranno i bandi del Fondo italiano per la scienza, che si ispirano proprio ai grant ERC.

Inoltre, fino a fine ottobre è aperto il bando nazionale che promuove la diffusione della cultura tecnico-scientifica.

Questo sito web utilizza i cookie! Acconsenti ai nostri cookie, se continui ad utilizzare questo sito web.